domenica 21 ottobre 2018
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Eventi / Manifestazioni e iniziative / Mostre / Dall’Espressionismo alla Nuova Oggettività. Avanguardie in Germania

Dall’Espressionismo alla Nuova Oggettività. Avanguardie in Germania

La mostra propone 40 opere dei maggiori rappresentanti di questa corrente culturale e artistica, da Ernest Ludwig Kirchner a Emil Nolde, da Alexei Jawlensky ad August Macke, da Vassilj Kandinskij a Franz Marc, sviluppatasi in Germania nei primi del Novecento.

Da 10/11/2018
A 24/02/2019
Sede Palazzo del Governatore
Dove
Piazza Garibaldi
Parma (PR)
Orario

martedì e mercoledì dalle 15.00 alle 19.00; da giovedì a domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00. Lunedì chiuso. Chiuso il 25 dicembre e 1 gennaio.

Costo intero euro 10,00 ridotto euro 6,00 ridotto scuole e studenti euro 4,00
Per informazioni
Tel: +39 0521218035
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal
Mostre

Il percorso espositivo prende avvio da una serie di capolavori provenienti dalla cerchia dei gruppi di artisti del Die Brücke a Dresda e del Der Blaue Reiter a Monaco e di Der Sturm, rivista d’arte berlinese, e prosegue negli anni del primo dopoguerra, che vedono sorgere una nuova visione estetica rappresentata dal movimento della Nuova oggettività.

40 opere dei maggiori rappresentanti di questa corrente culturale e artistica, sviluppatasi in Germania nella prima metà del Novecento, provenienti dal Von der Heydt Museum di Wuppertal (Germania), che ospita una delle più imponenti collezioni dell'Espressionismo tedesco e delle tendenze artistiche del periodo dopo la prima guerra mondiale, come la Nuova Oggettività (Neue Sachlichkeit) e le diverse forme di Costruttivismo e Razionalismo.

Comune di Parma, Solares Fondazione delle arti e Vonderheydt Museum


Data dell'ultimo aggiornamento:
04/10/2018