mercoledì 26 giugno 2019
Testata Turismo Parma Paganini Congressi Archivio Foto Homepage www.comune.parma.it Emilia romagna turismo

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Scopri il territorio / Arte e cultura / Chiese, pievi, battisteri / Duomo di Santa Margherita

Duomo di Santa Margherita

Via Mazzini - Colorno - PR - 43052
Telefono: +39 0521815558
Orario:

aperta dalle 7.00 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 18.00. Funzioni da lunedì a venerdì alle 7.30 e 17.30; sabato alle 7.30 e 18.00; domenica alle 10.00, 11.30 e 17.00

Tariffe:

ingresso gratuito.

Descrizione:

La chiesa di Santa Margherita venne costruita fra la fine del XV e l'inizio del XVI secolo al limite del borgo, il nucleo più antico del paese, sotto le mura.

Voluta in stile tardo gotico, con linee che ricordano in proporzione di 1/16 la chiesa parmense di S. Francesco del Prato, essa fu consacrata il 21 maggio 1525 ma alcune fonti affermano che fosse già adibita al culto da anni.

Originariamente progettata a pianta rettangolare con tre navate divise da colonne corinzie, non aveva cappelle laterali ma solamente alcuni altari addossati ai muri; il soffitto era in legno e il pavimento in cotto.
Nel corso dei secoli la chiesa fu più volte rimaneggiata per seguire i dettami della moda e le tendenze artistiche del tempo; della sua forma primitiva ora conserva tracce solo nell'abside, nel coro e in alcune porzioni della facciata.
In particolare nel 1662, in occasione della visita del Duca Ranuccio II e della sua sposa, l'interno fu interamente imbiancato e furono cancellate le pitture cinquecentesche.

Gli ultimi lavori risalgono al 1834-1844 quando, con la supervisione dell'architetto Giuseppe Tebaldi e i consigli di Nicola Bettoli, l'edificio assunse l'attuale aspetto neoclassico: le colonne vennero racchiuse dai poderosi pilastri, furono costruite otto cappelle e rifatta la pavimentazione.

Data dell'ultimo aggiornamento:
10/02/2018


archiviato sotto: